Spread the love

Ci sono diversi rimedi naturali ai quali possiamo ricorrere, per far guarire più in fretta le vesciche ai piedi. O bolle come le vogliamo chiamare.

Il primo è il più diffuso e si tratta di acqua e sale.

Fare un pediluvio in una soluzione di acqua e sale aiuterà a tenere pulita la zona ed evitare possibili infezioni. Potrebbe bruciare un pochettino, ma in compenso, è un rimedio naturale che si rivelerà essere molto efficace.

In alternativa, possiamo anche sostituire il sale con il bicarbonato per fare il pediluvio, oppure creare una pasta miscelandolo con acqua e applicandolo poi sulla vescica.

Altro alleato naturale è l’aloe vera.

Basta una foglia, tagliarla a metà e prelevare il suo preziosissimo gel. Applicarlo sulla vescica per farla cicatrizzare e per lenire rossore e bruciore.

Altra alternativa molto valida, potrebbe essere anche la camomilla. Efficace per alleviare il fastidio e disinfiammare la zona dolente. Per farlo, prepariamo un infuso di camomilla e applichiamo la sua bustina sulla vescica. In alternativa, bagnamo una garza sterile con la camomilla e mettiamola sulla vescica per trovare un rapido sollievo.

Naturalmente impacco deve essere temperatura ambiente o freddo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *