Spread the love

Anziani lascato in evidente stato di abbandono, senza pulizia alcuna, per diverse ore. Immobilizzi ai letti con le lenzuola, offesi, in alcuni casi addirittura malmenati.

Somministrazione di psicofarmaci senza prescrizione medica. E’ quanto emerge da un’indagine condotta dai carabinieri di Civitavecchia, in una struttura Rsa.

Per questo motivo, sarebbero 17 le persone, tra infermieri, personale sociosanitario, indagate per maltrattamenti, sequestro di persona e falso ideologico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *