Spread the love

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha avuto questa stamattina una conversazione telefonica con il Presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin.

Al centro del colloquio gli ultimi sviluppi della crisi ucraina e le relazioni bilaterali.

Il Presidente Draghi ha sottolineato l’importanza di adoperarsi per un allentamento delle tensioni per le gravi conseguenze che avrebbero a livello internazionale. Sono stati concordati così, impegno comune per una soluzione sostenibile e durevole della crisi e l’esigenza di ricostruire insieme un clima di fiducia.

Nella telefonata con il premier Draghi, il presidente Putin ha confermato la sua volontà nel voler “continuare a sostenere stabili forniture di gas all’Italia”. E’ quanto afferma il Cremlino, citato dalla Tass.

ph crediti il giorno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.