Spread the love

Per tre giorni di fila Parma sarà la capitale della politica italiana. Alle Fiere, da ieri questo pomeriggio, si ritroveranno infatti tutti i massimi rappresentanti dello Stato, sia a livello nazionale che locale.

Parma ospita infatti la 38esima assemblea nazionale dell’Anci, associazione nazionale dei comuni d’Italia, e l’occasione sarà importante anche perché, cuore del summit, sarà il futuro Pnrr, il piano nazionale di ripresa e resilienza.

I lavori dell’assemblea plenaria si sono aperti alle ore 17 alla presenza del Capo dello Stato Sergio Mattarella e, in platea, della presidente del Senato Maria Elisabetta Alberti Casellati. Sul palco, assieme al presidente della Repubblica, anche il presidente del consiglio nazionale di Anci Enzo Bianco, il presidente nazionale di Anci Antonio Decaro e, in rappresentanza delle realtà del territorio emiliano romagnolo, il presidente Anci Emilia-Romagna Luca Vecchi, il presidente della regione Stefano Bonaccini ed il sindaco Federico Pizzarotti.

Assieme ad oltre 2000 fra sindaci e presidente di provincia, saliranno sul palco undici ministri, un sottosegretario e, nella giornata conclusiva, anche il presidente del consiglio Mario Draghi con il presidente della Camera Roberto Fico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *