Spread the love

Paola Ferrari ha annunciato  che tra un anno lascerà definitivamente lo sport in Rai, raccontando tutta la sua amarezza di fronte alle critiche che riceve ogni giorno, sul suo aspetto fisico: “Sono stata presa di mira in modo volgare, anche da comici della sinistra, paladini delle donne quando fa comodo a loro”. Anni fa, la giornalista ha dovuto farsi asportare un carcinoma maligno dal viso.

Per la Ferrari i motivi degli attacchi ricevuti sono davvero tanti. Le confessioni della conduttrice Rai a La Verità.

“Si va dal solito sessismo contro le conduttrici sportive al fatto di aver sposato Marco De Benedetti, figlio dell’editore Carlo (“Per molte persone sono sempre stata “la moglie di”, anche se ho fatto tutto per non esserlo“) o all’amicizia con Daniela Santanché. La critica più sgradita è però quella in merito al suo aspetto fisico, “sulle luci” dello studio che ne maschererebbero i segni del tempo.

Anche se mi sono messa una corazza e ci faccio autoironia. Il fastidio è più perché nessuno mi ha mai difesa e per la solita ipocrisia di questo Paese. E sa che c’è? Che sulla professionalità è difficile attaccarmi: faccio i miei errori, ma cerco di essere preparata”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *