Spread the love

E’ sparita una bambina di 5 anni nella serata di sabato 2 aprile in Molise. La piccola Nicole vive con la famiglia (padre di 30 anni e madre 24enne) a Sant’Angelo Limosano, in provincia di Campobasso, in una abitazione di campagna nella contrada di Fonte San Pietro: ha capelli lunghi castani e al momento della sua scomparsa indossava leggings neri, una maglietta rosa e scarpe bianche. Subito è scattato l’allarme e nella notte sono iniziate le ricerche da parte di vigili del fuoco, forze dell’ordine e volontari. Secondo una prima ricostruzione fatta dai familiari, che hanno sporto denuncia, sembrerebbe che la piccola possa aver avvicinato una sedia alla finestra e da lì si sarebbe calata di sotto per poi uscire di casa, approfittando di una situazione di confusione generale nella sua abitazione.

La finestra è al pian terreno della casa e comunque a circa un metro da terra. Centinaia di persone sono mobilitate per trovarla: davanti all’abitazione è tutto un dispiegamento di mezzi corsi a prestare soccorso. In queste ore, con la luce del giorno, gli elicotteri dei Vigili del fuoco sorvolano il paese e si sta ricorrendo anche all’utilizzo di un drone. La masseria è attaccata a un bosco, è lì che si stanno concentrando le operazioni di ricerca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *