Spread the love

Morto poco fa Carlo Alberto Conte, ragazzino 12enne padovano che domenica mattina era finito in arresto cardiaco durante il Cross Città della Vittoria, a metà strada della corsa campestre a Vittorio Veneto. Rianimato per oltre mezz’ora, il 12enne era stato elitrasportato all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso dove è stato ricoverato in Terapia intensiva cardiochirurgica. Ma non ce l’ha fatta, il suo cuore ha finito di battere poco fa.

Lo hanno visto barcollare e poi cadere per terra. L’atleta, tesserato con le Fiamme Oro di Padova, aveva superato la visita medica di idoneità sportiva lo scorso novembre: era in buona salute. I genitori, Dino Massimiliano Conte e Valentina Ometto, hanno ricevuto in questi giorni moltissime testimonianze di solidarietà e vicinanza da parte della comunità locale.

ph crediti primapadova.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.