Spread the love

Luciana Littizzetto, deve la sua maternità alla De Filippi. Lo ha raccontato la stessa attrice comica torinese, storica spalla di Fabio Fazio a Che Tempo Che Fa, in un’intervista rilasciata qualche tempo fa a Raffaella Carrà, al programma A raccontare comincia tu su Rai Tre. La Littizzetto ha raccontato un commovente aneddoto, dicendo che è stata la De Filippi, sua amica da tantissimi anni, a spingerla ad adottare due bambini.

Esigenza quella della Littizzetto nata proprio da una chiacchierata con Qeen Mary, che la invita spesso nei suoi programmi tv. C’è posta per te o Amici di Maria de Filippi.

Ultima ospitata a C’è posta, è proprio di alcuni giorni fa.

Al tempo Maria De Filippi e suo marito il giornalista e conduttore Maurizio Costanzo avevano da poco adottato il loro figlio Gabriele. Ha raccontato Luciana Littizzetto: “Tutto è nato da un discorso che feci con lei, molto confidenziale, con una spremuta in mano. Mi raccontò la storia di suo figlio Gabriele, era in affido anche lui. E così abbiamo cominciato la pratica”.

Luciana Littizzetto insieme al musicista Davide Graziano, allora sua compagno, decisero così di adottare due bimbi, fratello e sorella, Vanessa e Jordan Beljuli. “Le sarò grata per sempre”, ha concluso la comica torinese. In un’intervista rilasciata recentemente a Gente, Littizzetto ha parlato, con la sua solita comicità, del rapporto con i suoi figli. Ha spiegato:  “Quello che non ho sono due figli che mi assomigliano. Quello che ho è che ci ho guadagnato, perché sono bellissimi”.

E ancora: “I figli non sono venuti, non era destino il desiderio di maternità non era così pressante. Ero una donna abbastanza serena e contenta, però all’idea di diventare madre non avevo rinunciato. Ho sempre avuto il tarlo dell’affido”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *