Spread the love

“Con il via libera definitivo di oggi al Senato, giunto all’unanimità, alla legge sulla parità salariale il nostro Paese compie un passo di fondamentale importanza verso il completo superamento delle disuguaglianze di genere, l’aumento dell’occupazione femminile, l’assunzione del principio di condivisione tra donne e uomini delle opportunità e delle responsabilità sul lavoro e in famiglia”.

Lo hanno annunciato le relatrici della legge alla Camera e al Senato Chiara Gribaudo e Valeria Fedeli.

“Grazie all’impegno del Movimento, volto a ottenere l’assegnazione in sede deliberante alla commissione Lavoro del Senato, il testo unificato sulla parità di opportunità sarà a breve legge dello Stato italiano”, dichiara la presidente della commissione Lavoro di Palazzo Madama, Susy Matrisciano (M5s) dopo l’ok arrivato all’unanimità.

“Si tratta già di un risultato cruciale per la vita di tantissime e tantissimi lavoratrici e lavoratori – aggiunge – ottenuto grazie alla comunità d’intenti con tutte le forze politiche, ma è anche il primo passo verso il raggiungimento di obiettivi ancora più ambiziosi su cui, oggi più che mai, è impossibile pensare di procrastinare: l’ottenimento dell’effettiva parità salariale uomo-donna e la previsione di un salario minimo per tutti i lavoratori e le lavoratrici”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *