Spread the love

 

Il governo ha deciso di introdurre un “pass” che permetterà di spostarsi liberamente su tutto il territorio nazionale. Il documento attesterà l’avvenuta vaccinazione, l’esecuzione di un test Covid negativo in un arco temporale da definire – forse di 24 ore – o l’avvenuta guarigione dal Covid. Potrebbe servire anche per accedere a determinati eventi culturali e sportivi.

Gli italiani con esso potranno anche girare più liberamente grazie a questo “pass”, che sarà strutturato sul modello del ‘green pass” europeo. Chi lo avrà, potrà anche accedere “a determinati eventi – culturali e sportivi – riservati ai soggetti che ne sono muniti”.

Photo credits puntoinformatico.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *