Spread the love

Le prossime elezioni amministrative si svolgeranno domenica 3 e lunedì 4. È quanto prevede il decreto firmato dal ministro dell’Interno Luciana Lamorgese. Le date per il ballottaggio nei comuni sono state fissate per il giorno 17 e 18 ottobre. Il provvedimento riguarda solo le regioni a statuto ordinario.

Sono 1.162 i comuni in cui si andrà al voto – in questi spiccano senza ombra di dubbio  le città di Roma, Bologna, Napoli, Torino e Milano – per un totale complessivo pari a 12.015.276 elettori coinvolti. La decisione di prevedere due date, sia per il primo che per il secondo turno, rientra nelle precauzioni anti-Covid previste per evitare eventuali assembramenti presso i seggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *