Spread the love

Aveva circa 16 anni, la ragazza scomparsa ieri e trovata morta questo pomeriggio ai bordi di un bosco in zona Monteveglio, territorio di Valsamoggia, nel Bolognese, a pochi passi da casa sua. Le indagini sono in corso per omicidio.

Gli investigatori infatti, stanno indagando su un incontro che la ragazza doveva avere con un amico. Chiara Gualzetti già la sera del 26 era irraggiungibile con il suo telefono cellulare.

La scomparsa di casa di Chiara, è stata denunciata da familiari ieri pomeriggio e si sta ricostruendo se Chiara avesse anche un altro appuntamento con un altro giovane.

Il corpo di Chiara è stato rinvenuto nel pomeriggio di oggi, da uno dei volontari impegnati nelle ricerche, coordinate dalla prefettura di Bologna.

Il corpo senza vita della ragazza, che presenta ferite profonde da taglio, è stato trovato a meno di un chilometro da casa sua.

La ragazza presenta sul corpo profonde ferite di arma da taglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.