Spread the love

Vanda Grignani, di Trapani, ha ucciso il suo convivente, Cristian Coraci, di 45 anni. La donna è stata arrestata per omicidio. La donna su Facebook aveva scritto: “Scusate voglio bene a tutti. Mi manca la mia famiglia, sono sola, questo mi ha portato all’esasperazione. Ho chiesto aiuto e questo mi ha distrutto. Non ho più niente da perdere”.

L’omicidio è avvenuto sabato sera in pieno centro a Trapani. Il primo post la donna lo ha scritto alle 23:36 poi dopo ne è arrivato un altro. “La polizia e i carabinieri di Trapani sembrano che vadano d’accordo con lui”. La donna ha confessato l’omicidio subito dopo l’arresto.

photo credit key4biz.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *