Spread the love

Ha colpito la compagna con diverse coltellate e poi ha tentato di togliersi la vita venerdì sera in una casa a Caluso, nel Torinese. Al culmine di un violento litigio avvenuto tra un 23enne nigeriano e la compagna 21 enne, della stessa nazionalità.

Subito dopo il giovane ha tentato il suicidio ingerendo varechina. La 21enne, gravissima, è stata trasportata in ospedale in codice rosso.

A dare l’allarme al 112 i vicini di casa che hanno sentito urlare disperatamente la donna. Sia l’aggressore che la vittima sono stati portati subito in ospedale e ora sono in prognosi riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *