Spread the love

Via al registro delle opposizioni anche per i numeri di cellulari.

Il Consiglio dei ministri approva oggi la riforma. I consumatori potranno registrare il proprio numero telefonico nell’elenco ad hoc per non ricevere più chiamate promozionali indesiderate. Gli operatori avranno l’obbligo di consultare mensilmente il registro per aggiornare le liste.

Si chiude dunque il cerchio e si sblocca l’impasse durata anni.
“Sono soddisfatto perché abbiamo approvato un’altra riforma importante molto attesa dai cittadini che hanno il diritto veder tutelata la loro privacy da attività promozionali invasive. Con questo strumento si punta finalmente a regolamentare un fenomeno che è diventato inaccettabile”, commenta così il ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti nell’annunciare che il Mise avvierà anche una campagna informativa rivolta ai cittadini per far conoscere le procedure di attivazione dello strumento.

ph crediti codici.org

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.