Spread the love

Il gruppo Stellantis, che comprende anche la Fiat, e diversi gruppi industriali “dello stesso livello” – come ad esempio Eni, Enel e Poste Italiane – hanno offerto al Commissario Covid, Francesco Figliuolo, le proprie strutture per vaccinare dipendenti e operai nei propri ambienti di lavoro.

Le proposte sono arrivate dalle società in vista della prossima campagna di vaccinazione di massa anctiCovid.

Le offerte, che riguardano anche grandi impianti, saranno valutate caso per caso. 
   
Il Coni anche è pronto a stipulare un accordo con il governo, proposto al Commissario per l’Emergenza, Francesco Figliuolo, per eseguire le vaccinazioni anche attraverso i medici dello sport nei loro ambulatori. Tra le strutture offerte, ci sarebbe anche l’Istituto di Medicina e Scienza dello Sport a Roma e altri centri più piccoli. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *