Spread the love

Il nuovo governo stabilirà il prossimo 6 marzo — quando il documento proposto dal ministero e validato dal Cts, entrerà in vigore.

Il nuovo Dpcm stabilisce le riaperture per piscine e palestre. Dopo il lockdown per Covid-19.

«In questa fase dell’epidemia si valuta con molta preoccupazione il riscontro potenziale di aggregazioni tra persone all’interno degli impianti sportivi, soprattutto in ambienti chiusi e confinati». Per converso, il Cts ritiene «particolarmente importante il ritorno alla fruizione delle attività fisiche, soprattutto per i soggetti in età evolutiva e individui con patologie croniche e negli anziani, nei quali il benessere psico-fisico acquisisce una dimensione fondamentale sullo stato di salute».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.