Spread the love

 

Operaio albanese di 34 anni è morto  oggi precipitando nel vuoto, cadendo dalla finestra di un’abitazione posta al  2^ piano, in cui erano in corso dei lavori edili.

Quando sul posto sono giunti i soccorritori, non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso.

Il tragico epilogo è avvenuto a Empoli, dove la Procura ha voluto disporre ulteriori accertamenti: tra cui l’ autopsia. Per questo la salma dell’uomo è stata trasferita all’istituto di Medicina legale a Careggi (Firenze) a disposizione dell’autorità giudiziaria. Sull’episodio sono in corso indagini della polizia, che chiarire le dinamiche dell’incidente e se c’erano altre persone quando l’uomo è caduto e se lavorava nella casa in modo regolare oppure no.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *