Spread the love

Un recente studio è riuscito a dimostrare che tra gli 84 paesi esaminati, quelli che non offrono assistenza sanitaria gratuita ai propri abitanti, sono anche quelli che hanno un punteggio di felicità più basso di 0,4 punti rispetto ai paesi con assistenza sanitaria gratuita.

Di ciascun paese Lenstore che ha condotto lo studio, ha anche analizzato il livello di felicità, l’aspettativa di vita, il livello di disponibilità e qualità del servizio sanitario, il livello di attività fisica che gli abitanti praticano, la prevalenza o meno di persone affette da disabilità visive ed il punteggio relativo all’’Indice mondiale della salute (World Health Index).

Ebbene, è emerso e che i 10 paesi più felici al mondo sono quelli che offrono assistenza sanitaria gratuita ai propri cittadini.

Questo fattore, insieme ad un’aspettativa di vita relativamente lunga, presenta anche una scarsa diffusione di disabilità visive ed un’alta accessibilità e qualità del servizio sanitario, rispetto ad un paese i cui cittadini sono in salute in un paese felice. 

Dalla classifica stilata è emerso che  la Finlandia è il paese più felice e sano al mondo. A causa di un servizio sanitario eccellente, reso disponibile a tutti i residenti, da un’aspettativa di vita di 76 anni, e un punteggio di felicità di 7,8 su 10.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *