Spread the love

La storica manifestazione dedicata alla Fiber Art contemporanea, rinviata di un anno a causa dell’emergenza sanitaria, apre al pubblico e celebra la sua trentesima edizione.

Per questo importante anniversario, Miniartextil compone un percorso in tutta la città, rileggendo una storia trentennale ancora capace di parlare al presente, e mettendosi in dialogo con la realtà contemporanea e i suoi artisti.

Cuore del progetto è la Pinacoteca Civica in cui vengono esposti 54 minitessiliopere delicate, ironiche, fragili e potenti – che fanno da contrappunto a una mostra retrospettiva, che mette in dialogo i capolavori delle Civiche Collezioni con le opere di 26 artisti internazionali, scelti tra quelli che hanno partecipato negli anni a Miniartextil.

Nel Padiglione ex Grossisti del Mercato coperto, prestato per la prima volta a un grande evento culturale, si trova una grande installazione site specific di Stefano Ogliari Badessi dal titolo SEI ESATTAMENTE DOVE DOVRESTI ESSERE, commissionata dall’associazione ARTE&ARTE fondata nel 1994 da Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro, e anima della manifestazione.

Un’opera con cui il pubblico è invitato a interagire per vivere un’esperienza emozionale e interattiva.

Photo credits Sun Rae Kim, Nina’s friends Installation view of Miniartextil 30 edizione at Pinacoteca Civica, Como Credits: Tspace Studio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *