Spread the love

Claudio Baglioni è pronto a tornare in tv, in veste di protagonista – dopo le due conduzioni del Festival di Sanremo, nel 2018 e nel 2019 – con uno show tutto suo in registrazione, in questi giorni, al Teatro dell’Opera di Roma.

Lo speciale, che si terrà a porte chiuse e senza pubblico in platea, dovrebbe andare in onda in primavera, a marzo, su Rai1 in concomitanza con i festeggiamenti per i 70 anni del cantautore romano (16 maggio).

Lo show legato all’ultimo album di inediti di Claudio Baglioni, “In Questa storia che è la mia”, uscito lo scorso dicembre dopo sette anni di silenzio discografico che vede il cantautore romano esibirsi al suo organico che ha aderito al progetto dell’album e che comprende due orchestre e quindici musicisti, inclusi sette coristi.

La stagione estiva del Teatro dell’Opera di Roma, doveva ospitare presso le Terme di Caracalla, lo scorso anno i dodici concerti di Baglioni dal titolo “Dodici note”, posticipati a causa del Covid-19 all’estate del 2021.

Baglioni è atteso sul palco di Caracalla nel mese dal 4 al 18, e poi al Teatro Greco di Siracusa il 16 luglio e l’11 settembre all’Arena di Verona.

Lo scorso dicembre il cantautore italiano ha presentato in anteprima l’album “In questa storia che è la mia” con uno show trasmesso in esclusiva RaiPlay.

Ricordiamo che Claudio Baglioni ha fatto altre importanti esperienze televisive.

Nel ’95 su Rai2, insieme a Fabio Fazio “Anima mia”, nel ’97 da “L’ultimo valzer” e nel 2015 Rai1 Capitani Coraggiosi con Gianni Morandi, su Rai1.

Photo Credit Repubblica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *