Spread the love

Nove italiani su dieci sostengono di “curare” i dispiaceri con il cibo. E’ quanto emerge da un nuovo studio condotto sul marketplace della spesa online Everli, finalizzata a indagare sul rapporto che esiste tra cibo e buon umore, e abitudini di cibo comfort.

Quando si tratta di comfort food gli intervistati italiani tendono a scegliere cibi e piatti salati per ritrovare il buonumore (57%). Tra gli alimenti preferiti senz’altro la pizza (45%), il cioccolato e cioccolatini (42%) e poi, patatine e pop corn (26%). Un gradino sotto il podio ci sono a pari merito biscotti, merendine dolci e gelato (22%). Nei posti successivi snack salati, hamburger e panini con salse (16%).

E relativamente al luogo dove preferiscono consumarlo?

Il 43% degli intervistati italiani risponde il divano, un terzo mentre lavora o studia da casa (33%), il 14%, sostiene che sia meglio in cucina.

Ma c’è anche chi sceglie il letto (11%).

Tra le situazioni che spingono a consumare certi cibi, a volte anche in maniera molto frenetica, ci sono senz’altro lo stress, accumulato a lavoro (36%) e la voglia di soddisfare il palato (33%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *