Spread the love

Roma e Torino, reduci da cinque anni di amministrazione comunale del M5s, vanno di nuovo al centrosinistra.

Dopo i successi al primo turno di Napoli (grazie anche all’alleanza tra il Pd e i 5s), Bologna e Milano.

Trieste va invece al centrodestra. Il centrosinistra si conferma a Varese e a Savona.

E al ballottaggio la coalizione progressista vince a Latina, Caserta, Cosenza e Isernia, dopo averlo fatto al primo turno anche a Ravenna e Rimini. Il centrodestra viene  riconfermato in 4  capoluoghi:  Pordenone, Novara, Grosseto e Benevento.

Alto il tasso di assenteismo.

photo crediti huffingtonpost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *