Spread the love

Sull’A1 si è verificato ieri sera un incidente mortale. Un’auto è entrata in autostrada contromano nel tratto tra Capua e Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta. La vettura si è scontrata contro altre due macchine, causando la morte di tre persone e il ferimento di altre due. Le vittime sono un 67enne, Gennaro Casafredda, l’uomo che era alla guida della Fiat 500XL che ha scatenato lo schianto, e due fratelli di 77 e 73 anni, Vittorio e Pietro Verone, che viaggiavano su una Ford Mondeo.

Altre due persone che erano sulla terza autovettura, una Range Rover, sono rimaste ferite gravemente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *