Spread the love

Una 26enne affetta da sindrome di Alström, malattia multisistemica che porta anche alla infertilità, è riuscita a dare alla luce il suo bambino, all’ospedale Sant’Anna della Città della Salute di Torino.

Secondo i sanitari che hanno assistito la donna e reso noto del parto, alla vigilia della Giornata mondiale delle malattie rare, si tratterebbe del primo caso al mondo di gravidanza in una donna affetta dalla malattia rara di forma genetica, di cui a livello mondiale sono stati descritti fino ad ora solo 450 casi ed in letteratura scientifica non sono mai state riportate gravidanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *