Spread the love

Il governatore del Veneto Luca Zaia annuncia di voler spostare la riapertura delle scuole per fine settembre. Specificando che si sta individuando una data con un’apposita delibera. La richiesta di alcuni sindaci del litorale sarebbe addirittura per gli inizi di ottobre.

Zaia ha specificato che è prevista la possibilità di entrare comunque negli istituti per attività e corsi di recupero, prima della data di inizio delle lezioni.

Cosa faranno le altre regioni?

Per quanto riguarda la circolazione del virus Zaia fa un appello ai cittadini chiedendo di sottoporsi volontariamente al tampone per poter controllare glie effetti prima dell’autunno, stabilendo un target di 30mila tamponi al giorno. Il presidente della Regione non si dice preoccupato della variante Delta (censiti 27 casi al momento) ma non approva la decisione di alcuni di ritardare il vaccino in autunno (“Se prevedo di vaccinarmi a ottobre e il virusi riprende a settembre, mi trovo senza anticorpi”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *