Spread the love

Si è impiccato nella sua cella in carcere a Verona, Emanuele Impellizzeri, 38 anni, arrestato con l’accusa di avere ucciso il 5 settembre scorso Chiara Ugolini, 27 anni, nell’appartamento che la ragazza condivideva con il compagno a Calmasino di Bardolino (Verona).

Lo riferisce il segretario nazionale della Uilpa Polizia Penitenziaria, Gennarino De Fazio. La scoperta del suicidio risale alle 5.30 di questa mattina, proprio nella giornata in cui Impellizzeri sarebbe dovuto essere sottoposto a interrogatorio.

photo credit huffington post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *