Spread the love

Verso le 11 di questa mattina, martedì 1 marzo, in un cantiere stradale a Monno, comune dell’Alta Valcamonica, un operaio di 52 anni sarebbe deceduto mentre stava lavorando sulla Strada di Savena, che, dal piccolo abitato, porta ai monti sopra il campo di calcio comunale.

Sembrerebbe che il 52enne si sia ribaltato in un torrente, mentre stava manovrando un escavatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.