Spread the love

Marta Bassino è medaglia d’oro. La piemontese conquista la vittoria riuscendo a recuperare mezzo secondo di svantaggio sull’austriaca Katharina Liensberger.

L’Italia dello sci esulta ai Mondiali di Cortina.

Dopo una settimana di delusioni per gli azzurri, la piemontese Marta Bassino conquista la vittoria nel gigante parallelo femminile, al termine di una seconda manche di finale in cui è riuscita a recuperare mezzo secondo di svantaggio all’austriaca Katharina Liensberger, arrivata fine seconda.

Il bronzo alla francese Tessa Worley, che nella finale per il terzo posto ha battuto l’americana Paula Moltzan.

Bassino si era qualificata alla fase finale per un solo centesimo, centrando l’ultimo tempo utile. Poi è riuscita a superare la slovena Meta Hrovat negli ottavi di finale. Federica Brignone nel derby azzurro dei quarti e Tessa Worley in semifinale.

Photo Credit GiornalediVicenza.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *