Spread the love

Papa Francesco nella Basilica di San Pietro rivolgendosi ai nove diaconi a cui ha conferito l’Ordinazione sacerdotale ha detto loro: “Esercitando il ministero della sacra dottrina sarete partecipi della missione del Cristo, sarete come lui pastori del santo popolo fedele di Dio. Nel linguaggio di un tempo si parlava della carriera ecclesiastica che non aveva lo stesso significato che ha oggi. Questa non è una carriera, è un servizio”. “E nelle tracce del servizio di Dio il suo popolo ha uno stile che voi dovete seguire: stile di vicinanza, compassione e tenerezza. Questo è lo stile di Dio. Siate vicini a Dio con la preghiera, un sacerdote che non prega lentamente spegne il fuoco dello spirito dentro”.

E poi continuando il Santo Padre ha ribadito ancora loro: “In questo giorno vi suggerisco un proposito: non sparlate mai di un fratello sacerdote. Se voi avete qualcosa contro uno di loro, siate uomini, avete dei pantaloni, andate lì e diteglielo in faccia”. “Mai sparlare, non siate chiacchieroni. Unità fra voi!”.

Papa Francesco si è poi soffermato sullo stile di Dio “Che è anche fatto di compassione e tenerezza”. “Non chiudete il cuore ai problemi della gente – ha detto il papa ai nuovi sacerdoti – e ne vedrete tanti. Perdete tempo ascoltando e consolando. Per favore siate perdonatori e misericordiosi, perché Dio perdona tutto, non si stanca mai di perdonare. Siamo noi che ci stanchiamo di chiedere il perdono”.

Photo credits SempioneNews.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *