Spread the love

Jane Birkin, figlia di Charlotte Gainsbourg ha raccontato la madre, cantante, autrice, modella, attrice musa di Serge Gainsbourg nel documentario presentato al festival di Cannes ‘Jane by Charlotte’.  Jane Birkin, è anche conosciuta come simbolo della moda chic francese, nonostante sia di origini inglese.

Birkin è anche nota per aver ispirato, e aver dato il suo nome, a una delle borse più desiderabili da ogni donna del mondo: la “Birkin” di Hermès.

La storia di questa borsa, nasce nel 1984, per caso, quando il capo di Hermès, Jean-Louis Dumas, si trova seduto accanto a Jane Birkin su di un volo. Birkin si lamenta di come non riesca a trovare una borsa abbastanza grande da contenere biberon di sua figlia Lou – e Dumas risponde alla sua richiesta, disegnandole un borsone profondo ed elastico. Il resto è storia della moda.

Ora una delle borse Birkin personali di Jane Birkin sarà venduta alla Bonhams Designer Handbags and Fashion il prossimo 20 luglio a Bonhams Knightsbridge a Londra. La borsa è stata originariamente acquistata dagli attuali proprietari in un’asta di beneficenza a favore di Anno’s Africa nel 2014. Accompagnata da una lettera di Jane Birkin e firmata da lei in Tipp-Ex all’interno. Ha una stima di 15.000-20.000 sterline.

Photo crediti donnafanpage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *