Spread the love

Jennifer Lopez arriva a Capri. Con uno staff di 50 persone, tra ballerini e team, tre location a disposizione e un concerto da 30 minuti con quattro delle sue hit più famose e un tributo alle cantanti donne più famose degli anni Settanta.

In un look scintillante firmato Roberto Cavalli.

Nella Certosa di San Giacomo la Lopez, martedì è arrivata sull’isola insieme ai figli ma senza il suo amato sposo, Ben Affleck, volato a Los Angeles per impegni di lavoro (pare legati al suo ritorno nel ruolo di Batman nel sequel Aquaman e il regno perduto).

Un concerto evento quello della Lopez a scopo benefico, in quanto organizzato dall’e-tailer multi brand di lusso LuisaViaRoma con Unicef.

L’artista ha indossato abiti firmati da Roberto Cavalli (disegnati da Fausto Puglisi) con due look diversi che ha alternato sul palco.

Il concerto privato si è tenuto subito dopo la cena – costo dei tavoli (da 12) da 75.000 a 250.000 euro, e l’asta benefica a cui hanno partecipato 950 ospiti tra cui anche il cognato Casey Affleck, Jamie Foxx, Spike Lee, Jared Leto e Maye Musk, la mamma di Elon Musk, e Leonardo DiCaprio.

L’artista ha cantato 4 hit (If you had my love, Waiting for tonight, Dance again e Get on the floor) e un medley tributo ad artiste quali Diana Ross, Donna Summer, Chaka Khan e Gloria Gaynor.

All’asta pare che siano finiti anche uno degli abiti che JLo ha indossato per il suo show e un viaggio nello spazio con l’ultimo progetto interstellare di Elon Musk.

ph crediti corrieretv.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.