Spread the love

Il governo Meloni, delibera lo stralcio delle carichi fino ad un massimo di mille euro, affidati all’agente della riscossione a partire dal primo gennaio 2000 al 31 dicembre 2015.

«Sono automaticamente annullati, alla data del 31 gennaio 2023, i debiti di importo residuo, alla data di entrata in vigore della presente legge, fino a mille euro, comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni, risultanti dai singoli carichi affidati agli agenti della riscossione dal primo gennaio 2000 al 31 dicembre 2015», si legge nel testo.

ph crediti ftaonline

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *