Spread the love

Nella mattinata dell’11 maggio una persona si è introdotta nell’istituto Santa Chiara di via Caterina Troiani, a Torrino, Roma, e ha rapinato e violentato una delle cuoche nella sala mensa.

La donna è stata minacciata prima con un coltello, e poi rinchiusa in uno stanzino, per poi essere liberata dal direttore scolastico. A riferirlo la testata giornalistica Il Messaggero.

La vittima, è in stato di choc, è stata soccorsa e trasportata in ambulanza all’ospedale Sant’Eugenio. Sul luogo sono intervenuti gli agenti e la polizia scientifica per gli opportuni rilievi del caso.

Il fatto è avvenuto intorno alle dieci. Subito i genitori degli alunni si sono precipitati a prelevarli.

L’edificio in questione ospita i bambini della materna, delle elementari e delle medie. E’ una struttura circondata da un ampio parco verde con campi sportivi e auditorium.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *