Spread the love

Sono almeno 20 le persone morte in India in sole 24 ore dopo essere state colpite dai fulmini in seguito alle piogge monsoniche che si sono verificate in 8 distretti dello Stato orientale del Bihar.

Lo riferisce la Bbc online.

Oggi e domani previsti altri temporali con fulmini nelle zone settentrionali del Paese.

Il primo ministro del Bihar, Nitish Kumar, ha chiesto alla popolazione di seguire attentamente i consigli dell’autorità di gestione dei disastri dello Stato e ha annunciato un risarcimento di 400 rupie (pari a 5 dollari) per le famiglie di ciascuno dei deceduti.

Ogni anno in India centinaia di persone muoiono a causa di fulmini durante le piogge monsoniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.