Spread the love

Affollata l’abbazia di Westminster, per il rito religioso solenne dei funerali di Stato della regina Elisabetta, fissato a Londra per le 11 locali (le 12 in Italia). Prime file, destinate a reali e dignitari stranieri arrivati fra gli ultimi.

Sui circa 2000 ospiti che la chiesa può accogliere all’interno, primi ad arrivare sono state le persone ‘comuni’ in grado di mettere le mani su un invito, i volontari di associazioni caritative patrocinate dalla Royal Family (che re Carlo e gli altri reali hanno voluto coinvolgere secondo tradizione), alcune celebrità ed esponenti politici di ogni colore: ministri del governo Tory di Liz Truss (con il titolare delle Attività Produttive, il tradizionalista brexiteer Jacob Rees Mogg, in abito nero da funerale old fashion e cilindro in testa fino all’ingresso), il leader dell’opposizione Keir Starmer, parlamentari, veterani di tutti i partiti.

Il solenne funerale di Stato della regina Elisabetta trasmissione televisiva più vista di tutti i tempi, con 4,1 miliardi di spettatori. Si tratta di stime tutte da confermare circolate in questi giorni sui tabloid britannici e rilanciate oggi dal Daily Mail.

foto crediti Giovanna Manna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.