Spread the love

Oggi 25 settembre 2022, si vota per la formazione del nuovo Parlamento.

GLI ORARI DI APERTURA DEI SEGGI
I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23 e le schede che verranno consegnate agli elettori sono due, una di colore rosa per la Camera, e una di colore giallo per il Senato.

I fac-simile delle schede elettorali sono stati diffusi lo scorso 16 settembre dal Viminale. Come sempre, si vota anche nelle carceri e negli ospedali, reparti Covid inclusi.

Le elezioni riguardano 146 collegi uninominali per l’elezione della Camera dei deputati, 67 collegi uninominali per l’elezione del Senato della Repubblica, ed i relativi collegi plurinominali (49 per la Camera, 26 per il Senato) per l’assegnazione proporzionale dei seggi. Tra le avvertenze, oltre a quella di portare con sé un documento, è opportuno ricordare che i bambini non potranno accompagnare i genitori nella cabina elettorale e all’interno di quest’ultima non potranno essere introdotti telefoni cellulari o simili dispositivi.

Come si può evitare che il proprio voto venga annullato?

Il segreto è semplice: sulla scheda occorre tracciare una sola croce. Dunque: una X sulla scheda rosa, per la Camera; una su quella gialla, per il Senato.

Se si barra il simbolo di un partito, si vota la lista e anche il candidato all’uninominale collegato.

Se si barra il nome del candidato, il voto è esteso anche alla lista.
Se ci sono più simboli in coalizione viene ripartito tra questi in proporzione ai voti ottenuti.

Certo, è possibile barrare sia il simbolo sia il candidato collegato, ma non cambia niente rispetto a barrare solo il logo.

Quello che è bene tenere in mente è che non è ammesso il voto disgiunto: cioè non si può scegliere un partito e insieme un candidato all’uninominale non collegato. Il voto sarà annullato.

L’elettore che si rende conto di aver sbagliato nel votare può chiedere al presidente del seggio di sostituire la scheda, potendo esprimere nuovamente il proprio voto. A tal fine, il presidente gli consegnerà una nuova scheda, inserendo quella sostituita tra le schede deteriorate.

N.B Per facilità, votare solo con una X sul simbolo del partito prescelto alla Camera e al Senato .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *