Spread the love

Donna, che alloggiava a Positano, si è recata ieri mattina insieme al marito a Furore per visitare il celebre fiordo, della Costiera Amalfitana; i due coniugi si sono avvicinati troppo al mare, probabilmente per scattare alcune foto della mareggiata, quando l’onda anomala li ha travolti e portati via.

Alcuni residenti della zona, si sono resi conto di quanto stava accadendo e hanno lanciato una cima dall’alto, tra le onde. L’uomo è riuscito a salvarsi, afferrando la corda, mentre la donna non ce l’ha fatta.

Il cadavere è stato successivamente recuperato e portato a riva.

foto crediti ilvescovado

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *